ORE 16:00 APERTURA AL PUBBLICO    
La manifestazione sarà presentata da Emi Baronchelli la presentateacher, la ”prof del Rock“, conduttrice di molti concerti e animatrice di vari eventi musicali tra cui la “storia del rock in parole e musica”, e da Stefano Leto giornalista pubblicista che da molti anni si occupa di musica. Dopo avere suonato in diverse formazioni rock locali, da alcuni anni è direttore responsabile di Onda Musicale, giornale on line di musica e spettacolo con sede a Trento.


FaceBook
 

FaceBook
           
         

ESPOSITORI E MOSTRE

           
Un ampio spazio espositivo a cura delle associazioni BEALIVE e LA NOTA

Mostra Memorabilia “Pink Floyd un mito in mostra” a cura di Stefano Magnani, uno dei più grandi collezionisti italiani, con rarità assolute, dischi d'oro, t-shirt originali, LP, CD e DVD bootleg, oggetti introvabili e molto altro ancora.

Presentazione
       
     
         

Pink Floyd Photo Corner spazio dedicato a tutti i fans che vorranno farsi fotografare  immersi nelle  gigantografie  del mondo  Pink Floyd. Potrete trovare il famoso uomo in fiamme di Wish You Where Here e potrete calarvi nella copertina di Ummagumma.    

Vedi foto

Mini Guitars mini chitarre in legno da collezione. Miniature dipinte a mano delle chitarre che hanno scritto la storia del rock. Perfette riproduzioni in scala degli strumenti dei Pink Floyd dalle chitarre, al basso, alla batteria. Visita il sito
  Fender World Club mostra di chitarre custom di assoluto valore e bellezza tutte da vedere. Visita il sito

Vedi foto
         
Guitars Collection di Gianfermo Cadei, fantastica collezione privata di bellissime e rarissime chitarre delle rock stars mondiali.  
           

SPAZIO AUTORI

       
           
Stefano Magnani, uno dei più prolifici autori di libri dedicati ai Pink Floyd, presenta anche il suo ultimo libro "Viaggi Interstellari" dedicato al leggendario gruppo rock inglese. Un viaggio tra le 30 canzoni più belle, storie, aneddoti e curiosità. Presentazione
Giovanni Rossi scrittore, giornalista musicale, bassista e blogger, ricolma la sua passione smisurata per i Pink Floyd, ricercando e ricostruendo i fatti, sia quelli antecedenti che quelli attuali della vita di Roger Waters, il celebre bassista e compositore della band, in un unico libro “Oltre il Muro”. Presentazione
         
Quadri Project con Alberto Quadri "Artist Coach", fondatore di uno dei blog più seguiti nel panorama musicale indipendente. Migliaia di collegamenti giornalieri, "Quadri Project" è diventato uno dei più importanti punti di riferimento per i musicisti e non solo, in questo mondo in continua evoluzione. Presentazione

Visita il sito
         
  Presentazione ospiti e incontro con i fans con la straordinaria partecipazione di Harry Waters e di Larry McNally        
           
Incontro con il presidente dell’associazione A.I.L. di Trento, Roberto Valcanover Visita il sito  
 ORE 21:00  CONCERTO LIVE

Spettacolare concerto tributo con i WIT MATRIX, specializzati nel riprodurre le atmosfere della mitica band inglese, dalla musica alle maestose scenografie che hanno reso i Pink Floyd unici nel panorama rock mondiale. I WIT MATRIX vantano concerti anche oltre confine, tanto da essere conosciuti come "Italian Pink Floyd". Nel 2007 sono stati invitati a rappresentare l'Italia al più grande festival dell'est, il "Lent Festival" a Maribor in Slovenia, dove hanno suonato davanti a 20.000 spettatori, con tanto di intervista alla TV nazionale. .

Visita il sito
Assieme ai WIT MATRIX la straordinaria presenza sul palco di due ospiti eccezionali: Harry Waters, tastierista e figlio di Roger Waters e di Larry McNally, musicista e autore per Rod Stewart, Eagles, Joe Cocker e per molti altri artisti internazionali. Visita il sito di
Harry


Visita il sito di Larry
Partecipazione del rinomato coro "Voci Bianche di Canezza" , diretto dalla professoressa Edi Giovannini, sul palco con una trentina di bambini a cantare Another Brick in the Wall . Il coro è nato più di trent’anni fa come risposta all’esigenza di alcune famiglie della zona del Trentino di avere a disposizione una realtà in grado di fornire un’educazione musicale per i figli e per il desiderio di formare musicalmente i giovani per avere poi dei ricambi da inserire nella Corale Voci Miste. Presentazione

Visita il sito